Arbitri e Moviola

Udinese-Juve, moviola Gazzetta: “Braccio di Ebosele, c’è il rigore. Rabiot-Thauvin giusto non dare il penalty”

Ecco la moviola di Udinese-Juventus

Fonte foto: profilo Instagram Juve

La Gazzetta dello Sport propone la moviola di Udinese-Juventus. Al minuto 18 scatta il rigore per la Juventus ed è l’episodio che maggiormente è sotto la lente d’ingrandimento: su tiro di Alex Sandro, il difendente dell’Udinese Ebosele si deve girare in fretta, il suo braccio sinistro resta largo (quindi non congruo) e impattando il pallone intercetta la traiettoria della conclusione verso la porta. Rapuano assegna subito il rigore: decisione ok.

Più tardi, minuto 21, Rapuano decide per un non-rigore nel contatto (lieve) Rabiot-Thauvin in area della Juve: il check silenzioso del Var Mazzoleni conferma che trattasi di sfioramento e non impatto decisivo. Ok lo 0-3 di Rabiot: lo tiene in gioco Bijol. No allo 0-4: Iling jr in fuorigioco.

LEGGI ANCHE, Sottil duro: “Non va bene svegliarsi sul 3-0. In allenamento abbiamo fatto cose viste solo nel secondo tempo”

Udinese News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right