Commenti post partita

L’Inter non sbaglia contro il Salisburgo: Sanchez e Calhanoglu firmano la vittoria, nerazzurri a 7 punti

I nerazzurri, che salgono a 7 punti, vincono grazie al gol di Sanchez e al rigore di Calhanoglu. Momentaneo pari degli austriaci di Gloukh

Fonte foto: profilo twitter Inter

Nella terza giornata di Champions League, l’Inter batte 2-1 il Salisburgo, sale a quota 7 punti e resta in vetta del gruppo D. Gli austriaci partono meglio, ma i nerazzurri passano alla prima occasione al 19′ con un destro ravvicinato di Sanchez. Il Salisburgo non si fa intimorire e al 57′ trova il pareggio con l’israeliano Gloukh, il migliore dei suoi, con un bel destro dal limite. Passano 4′ e Gourna-Douath tocca da dietro Frattesi in area: rigore che Calhanoglu non sbaglia spiazzando Schlager. Nel finale annullato un gol di Lautaro Martinez per un fuorigioco di Frattesi.

IL TABELLINO
INTER-SALISBURGO 2-1
Inter (3-5-2)
: Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Dumfries (20′ st Darmian), Frattesi, Calhanoglu (31′ st Asllani), Mkhitaryan (1′ st Barella), Carlos Augusto; Sanchez (20′ st Thuram), Lautaro Martinez (40′ st Klaassen). A disp.: Di Gennaro, Audero, Acerbi, Bisseck, Dimarco. All.: Inzaghi
Salisburgo (4-2-3-1): Schlager; Dedic, Solet, Pavlovic, Ulmer; Bidstrup (27′ st Konate), Gourna-Douath (40′ st Capaldo); Sucic, Gloukh (40′ st Forson), Kjaergaard (27′ st Nene); Simic (26′ st Ratkov). A disp.: Manti, Krumrey, Baidoo, Diambou, Morgalla. All.: Struber
Arbitro: Letexier (Francia)
Marcatori: 19′ Sanchez (I), 12′ st Gloukh (S), 19′ st rig. Calhanoglu (I), 36′ st Lautaro Martinez (I)
Ammoniti: Simic (S), Mkhitaryan (I), Gourna-Douath (S)
Espulsi:
Note: Al 47′ pt ammonito Struber (S) per proteste

Fonte: Sportmediaset.

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right