Commenti post partita

La Juventus vince all’ultimo secondo e vola in testa alla classifica: decisiva la rete di Cambiaso

Un gol all’ultimo respiro del terzino stende un Hellas generoso: bianconeri in testa da soli dopo 1.183 giorni

fonte foto: profilo twitter Juventus

Nel quarto anticipo della 10a giornata di Serie A, la Juventus batte 1-0 il Verona al 97′ grazie a una zampata di Cambiaso e torna in vetta da sola dopo la bellezza di 124 partite e 1.183 giorni. Sembrava una serata stregata per i bianconeri, che si erano visti annullare due gol dal Var: al 13′ la conclusione di Kean deviata leggermente da Vlahovic batte Montipò, ma la rete viene cancellata per un fuorigioco millimetrico a inizio azione; poi lo sempre Kean di testa trova l’1-0 al 53′, ma ancora una volta il Var annulla per una sbracciata dell’azzurro su Faraoni. Quando tutto sembra perduto, ecco il gol di Cambiaso dopo un palo di Milik che fa esplodere lo Stadium.

IL TABELLINO
JUVENTUS-VERONA 1-0
Juventus (3-5-2)
: Szczesny; Gatti, Bremer, Rugani (42′ st Yildiz); Weah (1′ st Miretti), McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic (17′ st Cambiaso); Vlahovic (36′ st Milik), Kean (17′ st Chiesa). A disp.: Pinsoglio, Perin, Huijsen, Nicolussi Caviglia, Nonge, Iling-Junior. All.: Allegri
Verona (3-4-1-2): Montipò; Magnani, Dawidowicz, Terracciano (50′ st Coppola); Faraoni (27′ st Tchatchoua), Hongla (28′ st Suslov), Folorunsho, Doig (28′ st Lazovic); Duda; Bonazzoli (39′ st Serdar), Djuric. A disp.: Berardi, Perilli, Amione, Cruz, Joselito, Saponara, Ngonge, Charlys, Mboula. All.: Baroni
Arbitro: Feliciani
Marcatori: 52′ st Cambiaso (J)
Ammoniti: Djuric (V), Rugani (J), Folorunsho (V), Kean (J)
Espulsi:
Note

Fonte: Sportmediaset.

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right