News

Juventus, Locatelli lascia la Nazionale italiana per infortunio: lieve frattura scomposta a una costola

Locatelli salta la Nazionale, è stato rispedito a Torino

fonte foto: profilo Instagram Locatelli

Scrive Sportmediaset, Manuel Locatelli non prenderà parte al doppio impegno della Nazionale contro Macedonia del Nord e Ucraina. Il centrocampista della Juventus, come spiegato dal ct Luciano Spalletti, è stato mandato a casa dopo aver valutato l’impossibilità di averlo a disposizione per la doppia cruciale sfida di qualificazione a Euro 2024. Locatelli è tornato a Torino e la preoccupazione di Massimiliano Allegri è di averlo a disposizione per il big match contro l’Inter alla ripresa del campionato.

Gli esami strumentali svolti a Coverciano durante il ritiro con la Nazionale hanno evidenziato una lieve frattura leggermente scomposta a una costola per combattere la quale Locatelli sarà sottoposto a terapie specifiche per alcuni giorni. La ripresa delle attività sul campo però non è ancora stabilita, fanno sapere dalla Juventus, e dipenderà dalla sintomatologia dell’infortunio e dal dolore del giocatore.

Un dubbio enorme per Allegri che in cabina di regia, di fatto, ha solo Locatelli in un centrocampo già ridotto all’osso dalle squalifiche di Pogba e Fagioli in vista del big match contro l’Inter e non solo.

Quella di Locatelli peraltro potrebbe non essere l’unica situazione da monitorare in casa bianconera per quanto riguarda l’infermeria. Anche Andrea Cambiaso, sempre dal ritiro della Nazionale, è monitorato per via di una caviglia gonfia sotto trattamento. Anche il suo eventuale forfait con l’Italia verrà deciso in base all’evolversi della situazione.

LEGGI ANCHE, Napoli, oggi il giorno di Tudor? Cannavaro e Mazzarri le alternative. Conte era il vero obiettivo, saltato

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right