News

Bernardeschi non chiude ad un ritorno alla Juve: “Un pezzo del mio cuore è lì, e poi ho casa a Torino…”

Bernardeschi ha lasciato aperto una porta per il suo ritorno in bianconero

Photo LiveMedia/Gianluca Ricci Cagliari, Italy, April 09, 2022, italian soccer Serie A match Cagliari Calcio vs Juventus FC Image shows: Bernardeschi (Juventus) portrait LiveMedia – World Copyright

In un’intervista a La Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante della Juventus Federico Bernardeschi ha parlato dell’imminente big match tra i bianconeri e l’Inter e del suo futuro. 

Marotta considera la Juve favorita per il tricolore perché Non gioca le coppe. Condivide?
“Marotta mi portò a Torino e lo ringrazierò sempre. Io dico che sarà una lotta fino all’ultimo: la Juve senza coppe è fastidiosa. l’Inter ha una rosa importante e con la finale di Champions ha acquisito esperienza internazionale. La Juve deve giocare con leggerezza, senza prefissare niente e precludersi niente”.

Domenica può battere l’Inter se…
“Se la gioca da Juve, se non entra in campo pensando di doverla vincere per forza, consapevole della grande forza degli avversari ma rispettando se stessa. Non deve snaturarsi”.

Si parla di un suo ritorno a gennaio: e se la Juve chiamasse?
“Alla Juve sono diventato un uomo e un calciatore di livello. Un pezzo del mio cuore è rimasto lì. Per la Juve io ci sarò sempre. E poi ho casa a Torino…”.

Fonte: TMW

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right