Altre News

Di Canio attacca Vlahovic: “Non ha intelligenza calcistica, a Firenze era on fire alla Juve ha il 75% di colpa”

l’ex calciatore Paolo Di Canio, oggi opinionista per Sky, intervistato da Tuttosport, parla così del rendimento di Dusan Vlahovic alla Juventus: “Colpa del giocatore o della squadra?

Fonte foto: profilo Instagram Juve

Come riportato da Tuttomercatoweb, l’ex calciatore Paolo Di Canio, oggi opinionista per Sky, intervistato da Tuttosport, parla così del rendimento di Dusan Vlahovic alla Juventus: “Colpa del giocatore o della squadra? Qualche mese fa, avrei risposto 50 e 50, oggi dico 75% colpa di Vlahovic. Se tu sei forte, per quanto tu possa essere frustrato per le poche occasioni da gol, ti devi applicare, ti devi impegnare nella gestione dei pochi palloni che ti arrivano. A Firenze era “on fire”, ci credeva sempre perché molto coinvolto, giocava con gioia. Con la Juve è ovvio che sia tutto diverso, anche come pressioni, però ho scoperto delle fragilità in lui, nelle scelte, nel non essere intelligente calcisticamente nel momento in cui trova delle difficoltà. Sono crudo, diretto: quando dico che non ha intelligenza calcistica, non dico che non sia bravo e che non possa giocar nella Juve. Però deve saper fare le cose semplici, perché così non solo mette i compagni nelle condizioni di fare bene, ma anche di poter poi riavere lui la palla nel modo migliore. Il grande talento puro, è forte nelle difficoltà.

Fonte: Tuttomercatoweb

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right