#28

Lautaro

PARTITE

GOAL

TIRI IN PORTA

GOAL DA TITOLARE

GOAL DA SUBENTRATO


Argentina

Nazionalità

24

Anni

1,74 m

Altezza

destro

Piede preferito

Attaccante

Ruolo

10

Maglia

CONTRATTUALIZZATO

Luglio ‘18

Fino al Giugno ‘26

STIPENDIO

2.5M

Euro all'anno

Presenze

6

Media voto

7

Media fantavoto

QUOTAZIONE

34/34

Iniziale/Attuale

Presenza

Titolare

Status 1ªgiornata

Bonus Malus

1

Somma bonus malus 1ª giornata

Difesa

CONTRASTI

1

Contrasti vinti

0

Contrasti persi

1

DUELLI

9

Duelli vinti

2

Duelli persi

3

DUELLI AEREI

4

Duelli aerei vinti

3

Duelli aerei persi

1

Distribuzione

DIREZIONE PASSAGGIO %

21 %

Avanti

42 %

Sinistra

26 %

Destra

10 %

Indietro

19

Passaggi totali


15

Passaggi riusciti


19

Passaggi ogni 90'

Passaggi

Passaggi lunghi

PRECISIONE DI PASSAGGIO PER AREA %

73 %

Zona avversaria

26 %

Zona propria

1

Assist

1

Passaggi chiave

Disciplina

0

Cartellini gialli

cartellini giallo e rosso

0

Cartellini rossi

1

Falli subiti

2

Falli fatti

Attacco

Tiri totali

4

Tiri in porta

1

Goal segnati

0

0%

Tasso di conversione

0

Minuti per obiettivo

0

Goal in area

0

Goal fuori area

Goal piede sinistro

0

goal icon

Goal piede destro

0

goal icon

Goal di testa

0

goal icon

Altri

0

goal icon

LISTA INFORTUNI

Data di inizio

Descrizione

Durata

Data di ritorno

Partite non giocate

20/mar/2022 Coronavirus 11 giorni 31/mar/2022 -
13/ago/2021 Problema muscolare 13 giorni 26/ago/2021 1
27/mar/2019 Infortunio alla coscia 15 giorni 11/apr/2019 3
05/set/2018 Problema al polpaccio 16 giorni 21/set/2018 2
30/giu/2017 Frattura del metatarso 114 giorni 22/ott/2017 12

Scheda tecnica

tecnica

Forza

9

Resistenza

8

Velocità

7

Scatto

8

Rapidità

9

Agilità

9

Coordinazione

10

Elevazione

9

Arresto

9

Sensibilità

8

Passaggio breve

7

Lancio

7

Cross

7

Tiro

9

Dribbling

8

Progressione con la palla

8

Stop / Ricezione

8

Gioco di testa

9

Controllo orientato

9

Smarcamento

9

Difesa e copertura palla

9

anima

Visione di gioco

7

Rifinitura

8

Senso del goal

8

Creatività

7

Transizioni positive

8

Posizionamento in relazione alla palla

7

Marcatura

7

Contrasto (1:1 difensivo)

7

Anticipo

6

Intercettamento

6

Difesa della porta

6

Transizioni negative

6

Leadership

7

Agonismo

9

Fair Play / Disciplina

6

Spirito di squadra

8

Spirito di sacrificio

9

Continuità

8

Intraprendenza

8

Autocontrollo

6

Temperamento

8

Redazione Goalist

Lautaro Martinez (Bahia Blanca, 22 Agosto 1997), soprannominato in patria “El Toro” è un calciatore dell’Inter e della nazionale argentina, ruolo attaccante. Paragonato molto spesso per caratteristiche fisiche, tecniche e temperamento a due grandi calciatori argentini come Tevez ed Aguero. Il Toro è un calciatore non molto alto, ma dotato di grande elevazione e scelta del tempo soprattutto per la sua grande forza ed esplosività nelle gambe, grande forza che gli permette di proteggere palla e girarsi con rapidità alle spalle del difendente.

Possiede una coordinazione del gesto tecnico da fuoriclasse puro, una delle sue migliori caratteristiche è lo smarcamento e la scelta del tempo in anticipo sul marcatore finalizzando l’azione con giocate di straordinaria bellezza (vedi goal allo Slavia Praga o il palo con lo Shakhtar) e il primo controllo con il quale orienta la palla con l’intenzione di saltare l’uomo.

È un attaccante moderno che può giocare da solo o in coppia con un’altra punta come nei 2 anni di Conte dove è cresciuto tantissimo dal punto di vista della disciplina tattica imparando a fare la fase di non possesso e, grazie al lavoro maniacale del tecnico salentino, ha acquisito consapevolezza nelle sue qualità trovando una giusta sintonia nei meccanismi offensivi e nelle soluzioni offensive con il partner d’attacco Lukaku, esperienza che si porterà anche nei principi di gioco di Inzaghi che ne farà il perno fondamentale del nuovo attacco dell’Inter.

Unico difetto, anzi unico aspetto sul quale deve migliorare ancora di più è la freddezza sotto porta e il senso del goal, qualità con le quali non ha dimostrato ancora molta continuità, infatti molte volte per il grande lavoro di squadra che esegue perde di lucidità sotto porta. È  un ’97 che se migliora ancor di più in questi 2 fondamentali può facilmente diventare un attaccante da 25-30 goal a campionato.

Scheda tecnica redatta da: Salvatore Iannone


!-->

Comparazione

immagine giocatore immagine giocatore

Martínez vs Rebic

1

partite

0

goals

0 per goal

1

tiri in
porta

0%

precisione

90

minuti giocati

72

1

assist

0

5

OCCASIONI CREATE

3

4

TIRI TOTALI

3

1

tiri in porta

2

0

goal segnati

2

0

goal rigore

0

1

partite

2

goals

36 per goal

2

tiri in
porta

100%

precisione

Pagella ultima partita disputata

Lautaro Martínez

SERIE A | 1ª giornata

Lecce vs Inter 1:2

6

Voto

6

media voto

7

media fantavoto

Redazione Goalist

Sabato 13 agosto 2022, 20:45

I primi novantaquattro minuti raccontano una partita che non è la sua: impreciso, abulico, disconnesso. Ad attaccanti come lui basta però un solo momento per accendersi: Dumfries ed i tifosi nerazzurri ringraziano per l'assist decisivo.
Leggi di più arrow-right

Redazione Goalist

Sabato 13 agosto 2022, 20:45

I primi novantaquattro minuti raccontano una partita che non è la sua: impreciso, abulico, disconnesso. Ad attaccanti come lui basta però un solo momento per accendersi: Dumfries ed i tifosi nerazzurri ringraziano per l'assist decisivo.
Leggi di più arrow-right

!-->