Commenti post partita

Danilo cuore d’oro: “Regalerò la maglia che ho indossato stasera al figlio di Scirea, è stato importante per la Juve”

Le parole di Danilo dopo la vittoria per 2-0 sull’Empoli

Photo LiveMedia/Nderim Kaceli Turin, Italy, September 11, 2022, italian soccer Serie A match Juventus FC vs US Salernitana Image shows: Luiz Da Silva Danilo of Juventus Fc during the Italian Serie A, football match between Juventus Fc and Us Salernitana, on Sept. 11, 2022 at Allianz Stadium, Turin, Italy. Photo Nderim Kaceli LiveMedia – World Copyright

Danilo, difensore della Juventus, parla così a DAZN dopo la vittoria sul campo dell’Empoli maturata anche grazie al gol da lui segnato: “Non posso dire che non avessimo il pensiero all’anno scorso, anche se non ero qui ed ero a casa sul divano, anzi era pure più difficile. Quella fu una brutta sconfitta, oggi abbiamo dimostrato fame e orgoglio ma anche un buon calcio e organizzazione, cose che ci possono far raggiungere traguardi importanti”.

Nell’esultanza c’è una dedica a Scirea?
“Oggi sono 34 anni dalla sua scomparsa, è stato quello il motivo. Questa maglia la regalerò a suo figlio, secondo me è stato un calciatore troppo importante nella storia della Juventus ed è un orgoglio poter indossare questa maglia”.

Allegri fa anche a voi discorsi sui punti?
“Fa sempre i conti… Anche se sono professore, preferisco lasciarli a lui e lavorare in campo! Possiamo ancora crescere tanto, l’importante è la disponibilità al lavoro che c’è. Sappiamo che ci sono squadre più forti nel campionato italiano, ma abbiamo una fame e un’ambizione per raggiungere cose importanti”.

Fonte: Tuttomercatoweb.

Empoli News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Juventus News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right