Commenti post partita

L’Inter si affida ai suoi difensori. La Lazio cade per 2-1

L’Inter batte la Lazio grazie alle reti dei suoi difensori Bastoni e Skriniar e ritorna in vetta alla classifica. Inutile il momentaneo pareggio di Immobile, il quale è arrivato a quota 15 gol per la sesta stagione consecutiva.

Photo LiveMedia/Mairo Cinquetti Milan, Italy, January 09, 2022, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs SS Lazio Image shows: Serie A match between FC Internazionale vs SS Lazio on January 09, 2022 at the Giuseppe Meazza stadium in Milano, Italy LiveMedia – World Copyright

L’Inter segna e la Lazio risponde

La partita inizia a ritmi bassi, con entrambe le formazioni che provano a trovare un buco nella retroguardia avversaria. Alla mezz’ora di gioco, l’Inter si presenta davanti alla porta difesa da Strakosha. Prima, è Lautaro Martinez, servito magnificamente da Dumfries, a colpire al volo trovando la miracolosa risposta del portiere albanese. Poi è Bastoni, sugli sviluppi del corner, a tirare fuori dal cilindro un colpo meraviglioso: conclusione da 30 metri con il pallone che si infila all’angolino. Il giovane talento è il 16° giocatore della sua squadra ad entrare nel tabellino in questo campionato. La partita sembra mettersi in discesa per l’Inter. Tuttavia, 5 minuti più tardi arriva l’inaspettato pareggio. Cataldi batte velocemente un calcio di punizione, lanciando Immobile. La difesa nerazzurra si fa cogliere di sorpresa e Handanovic buca clamorosamente l’intervento in uscita. Il centravanti, con la porta sguarnita, può quindi segnare la più facile delle reti. Grazie a ciò, diventa il terzo giocatore, nei 5 maggiori campionati europei, ad arrivare a quota 15 in ognuna delle ultime sei stagioni (prima di lui Salah e Lewandoski). Passano 3 giri d’orologio e la Lazio va vicino al raddoppio con Pedro, che entra in area di rigore e prova un tiro-cross. Ma stavolta il capitano nerazzurro respinge, riscattando parzialmente l’errore fatto in precedenza.

Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli Milan, Italy, January 09, 2022, italian soccer Serie A match Inter – FC Internazionale vs SS Lazio Image shows: Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates after scoring a goal during the Serie A 2021/22 football match between FC Internazionale and SS Lazio at Giuseppe Meazza Stadium, Milan, Italy on January 09, 2022 LiveMedia – World Copyright

L’Inter la vince grazie all’asse Bastoni-Skriniar

Nella seconda frazione di gara, la Beneamata parte con più intensità. Al 65′ sfiora il nuovo vantaggio con i due esterni di centrocampo: Dumfries riceve il pallone in area dopo un rimpallo, ma sbatte addosso a Strakosha. Sulla respinta arriva Perisic, ma sulla sua conclusione si immola Luiz Felipe. Ma come nel primo tempo, la rete è solo rimandata. Passano 3 minuti e l’Inter raddoppia con i suoi difensori. Bastoni pennella un cross perfetto per Skriniar che colpisce di testa; la palla sbatte sulla traversa e supera la linea di porta. Negli ultimi 20 minuti, i padroni di casa si chiudono in difesa, pronti a ripartire in contropiede, mentre gli ospiti non riescono a concretizzare. Finisce dunque la partita sul risultato di 2-1. La formazione meneghina strappa 3 punti importantissimi e risponde al Milan riprendendosi la vetta della classifica. I capitolini commettono il secondo passo falso di questo 2022, tenendo solo la magra consolazione di aver interrotto l’imbattibilità della difesa interista.

Guarda gli highlights di Inter-Lazio

arrow-left
arrow-right

Alessandro Bastoni

Redazione Goalist

E' la sua serata magica. Difensivamente non commette sbavature, ma è davanti che dà il meglio di sé: prima col mancino al bacio con cui sblocca la gara, poi con il cross perfet...
Leggi di più arrow-right

Ciro Immobile

Redazione Goalist

Intesa al bacio con Cataldi sulla punizione dell'1-1, il resto lo fa lui con l'anticipo e la rete a porta vuota. Si batte come un leone, sta bene fisicamente e si vede ...
Leggi di più arrow-right

Thomas Strakosha

Redazione Goalist

Semplicemente miracoloso l'intervento su Lautaro da pochi metri nel primo tempo: tiene a galla i suoi, così come nella ripresa su Dumfries è tempestivo nell'uscita a tu per tu ...
Leggi di più arrow-right

Milan Skriniar

Redazione Goalist

E' vero, ha qualche responsabilità sul gol di Immobile. Ma per il resto è semplicemente impeccabile. E poi sigla di testa la rete decisiva, riscattandosi del tutto ...
Leggi di più arrow-right

Danilo Cataldi

Redazione Goalist

Geniale l'intuizione che lo porta a battere rapidamente la punizione dell'1-1, brucia sul tempo i centrali dell'Inter. Non sfigura come regista neanche oggi, anche se deve ancora ...
Leggi di più arrow-right

Marcelo Brozovic

Redazione Goalist

E' l'uomo ovunque di questa Inter. Poco appariscente, ma ogni azione passa dai suoi piedi. Comincia maluccio con un paio di appoggi errati, poi si riprende alla grande e recupera ...
Leggi di più arrow-right

Alexis Sánchez

Redazione Goalist

Galleggia intorno a Lautaro e lo assiste nella maniera ideale, gli serve anche l'assist perfetto che il Var gli cancella. Molto voglioso e anche in palla atleticamente ...
Leggi di più arrow-right

Pedro

Redazione Goalist

Del tridente laziale è quello che lavora più palloni, pericoloso in zona assist ma un po' sfortunato. Gli manca solo il guizzo decisivo: fondamentale per Sarri, ad ogni modo ...
Leggi di più arrow-right

Sergej Milinkovic-Savic

Redazione Goalist

Nel gioco aereo e nella presa di posizione è un vero top, sa far salire la squadra e dialogare bene con Immobile in primis. Viene però un po' a mancare in fase di finalizzazione...
Leggi di più arrow-right

Matteo Darmian

Redazione Goalist

Entra nel finale per l'infortunato Dumfries e per dare freschezza alla difesa, decisivo anche in un intervento quasi allo scadere
Leggi di più arrow-right

Denzel Dumfries

Redazione Goalist

Ottimo il traversone per Lautaro nel primo tempo, il Toro sfiora il gol su girata al volo. Non sempre riesce a sfuggire a Marusic, avrebbe potuto insistere di più ...
Leggi di più arrow-right

Nicolò Barella

Redazione Goalist

Parte bene con un paio di bei cross, sembra in palla e invece col passare dei minuti risulta meno brillante del solito. Gara più di sacrificio che di qualità ...
Leggi di più arrow-right

Ivan Perisic

Redazione Goalist

Nei primi minuti viene cercato spesso dai compagni con cambi di campo e in effetti Hysaj va in crisi, gli manca però un po' di lucidità, cattiveria e precisione sotto porta ...
Leggi di più arrow-right

Lautaro Martínez

Redazione Goalist

Il Var gli cancella il gol in apertura, poi ci pensa Strakosha con un super intervento a dirgli di no. Non crea particolari grattacapi ai centrali laziali, ma l'atteggiamento è q...
Leggi di più arrow-right

Felipe Anderson

Redazione Goalist

Si salva perché senza Acerbi, pur perdendo un riferimento importante e qualche distanza a cui è abituato, non perde mai la bussola e nella ripresa salva anche sulla linea su Per...
Leggi di più arrow-right

Lucas Leiva

Redazione Goalist

Non festeggia il compleanno come avrebbe voluto, ma a titolo personale è mentalmente dentro la gara nel finale per cercare il pari. Buon segnale per il futuro ...
Leggi di più arrow-right

Mattia Zaccagni

Redazione Goalist

Conferma di essere in fase di crescita nella sua esperienza laziale visto che, sin da quando entra (giallo a parte), produce più di un'azione positiva e non ha bisogno di entrare...
Leggi di più arrow-right

Luis Alberto

Redazione Goalist

Tecnica sopraffina da vendere, pochi minuti a disposizione per incidere pesantemente. Importante vederlo comunque voglioso di essere protagonista anche se solo per uno spezzone ...
Leggi di più arrow-right

Joaquín Correa

Redazione Goalist

Come Dzeko, ingresso in campo poco convincente: molto impreciso e troppo frettoloso nella gestione dei palloni che gli capitano
Leggi di più arrow-right

Edin Dzeko

Redazione Goalist

Nello spezzone di gara in cui torna in campo risulta poco efficace nel far salire la squadra e un po' impacciato, è evidente che la condizione fisica post Covid è ben lontana da...
Leggi di più arrow-right

Stefan Radu

Redazione Goalist

Torna a giocare da centrale dopo tantissimo tempo, inizia benino ma poi col passare dei minuti emergono limiti evidenti, come in occasione del secondo gol
Leggi di più arrow-right

Roberto Gagliardini

Redazione Goalist

Pochi inserimenti degni di nota, in generale non si nota nelle azioni offensive dell'Inter. Meno bene rispetto ad altre uscite
Leggi di più arrow-right

Adam Marusic

Redazione Goalist

Un pelino meglio rispetto a Hysaj: si perde Dumfries sul cross della girata di Lautaro, ci mette più voglia nei minuti successivi ma in 2-3 occasioni gestisce la palla in maniera...
Leggi di più arrow-right

Redazione Goalist

Si accende soltanto a sprazzi, la cosa migliore è il cross che Milinkovic sbuccia nella ripresa. Avrebbe i mezzi per fare molto male palla a terra, ci riesce pochissime volte ...
Leggi di più arrow-right

Stefan de Vrij

Redazione Goalist

Più evidente rispetto a Skriniar l'errato calcolo della traiettoria sulla punizione di Cataldi per il gol di Immobile, sembra quasi spaesato. Spreca anche una chance buona di tes...
Leggi di più arrow-right

Toma Basic

Redazione Goalist

Serve a Sarri per dare più equilibrio, ma oggi per diversi tratti di gara appare quasi spaesato. Qualche colpa sul 2-1 di Skriniar
Leggi di più arrow-right

Elseid Hysaj

Redazione Goalist

In grande difficoltà nella marcatura su Perisic, ma in generale non dà sicurezza al reparto per senso della posizione e precisione negli appoggi
Leggi di più arrow-right

Samir Handanovic

Redazione Goalist

Ingenuità enorme sul gol di Immobile: sbaglia completamente il tempo dell'uscita e regala all'attaccante il pari. Fortuna per lui che Skriniar rimedia nella ripresa ...
Leggi di più arrow-right

Inter News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Lazio News

vai alle news arrow-right
arrow-left
arrow-right

Alessandro Bastoni News

vai alle news arrow-right

Milan Skriniar News

vai alle news arrow-right

Altre News

vai alle news arrow-right